Il nome del figlio

“…insomma, prendere lezioni da uno che ha chiamato i figli Pin e Scintilla…”

di Francesca Archibugi

con Alessandro Gassman, Valeria Golino, Luigi Lo Cascio, Micaela Ramazzotti, Rocco Papaleo

Italia, 2015

durata 96′

Adattamento cinematografico della piece teatrale Le prénom di Alexandre de La Patelliére e Matthieu Delaporte, Il nome del figlio è l’ultimo lavoro di Francesca Archibugi, nelle sale dallo scorso 22 gennaio.

La piece era già stata trasposta sul grande schermo dai suoi autori nel 2012, ottenendo un grande successo di pubblico. A tal proposito la Archibugi ha ricevuto diverse critiche (feroci quelle sui social network), le è stato rimproverato infatti poco coraggio, l’utilizzo di un “usato sicuro” a discapito della propria originalità. La regista ha risposto alle accuse con un simpatico tweet, che riportiamo qui di seguito, nel quale risponde a tono ai suoi detrattori e lancia in grande stile l’hashtag #tuittamistocazzo.

I rischi che la Archibugi correva sono stati brillantemente superati grazie ad un lavoro di scrittura impeccabile effettuato a quattro mani con Francesco Piccolo, che ha permesso di “italianizzare” il testo, reinterpretandolo, dandogli come contesto la nostra Italia e la sua recente storia, le nostre contraddizioni, le maschere che indossiamo, i nostri uomini e le nostre donne, sempre in precario equilibrio.

La Archibugi adatta Le prénom al clima sociale italiano avvalendosi di un cast eccezionale e ben assortito, capace attraverso interpretazioni convincenti di non cedere agli stereotipi  fornendoci personaggi intensi, carichi di un’ironia corrosiva. Il film scorre con un ritmo serrato, rallentato forse da ripetuti flashback che però hanno il pregio di avvicinarci ulteriormente alle sensibilità dei personaggi.

Il nome del figlio è una dunque una commedia vivace, carica di nostalgia, che racconta il nostro Paese, il nostro recente passato. Guardando questo film forse sapremo qualcosa di più di noi stessi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: